#corriconme

Ci sono storie che quando le leggi ti tolgono il fiato e ti fanno pensare “E se capitasse a me?” Raif è in carcere, condannato a 1000 frustrate e non può rivedere la sua famiglia solo perché ha aperto un sito internet in cui parlava di politica con gli amici. Moses aveva solo sedici anni quando è entrato in carcere e ora deve salvarsi da una condanna a morte, Rampyari chiede giustizia per la sua gente avvelenata a morte dal gas tossico a Bhopal (India), Jeanette è discriminata ogni giorno per la sua identità di genere. Daniel ha solo 21 anni, è stato torturato e minacciato per aver partecipato ad una manifestazione pacifica.

Write for Rights 2014, è la più grande maratona mondiale per i diritti umani organizzata da Amnesty International. Tutto è cominciato nel 2001 con una semplice maratona di firme di 24 ore, ma negli anni l’iniziativa ha preso piede e nel 2013 è arrivata a coinvolgere più di due milioni di persone in 140 paesi del mondo.
Kreativehouse ha progettato la campagna di quest’anno e ha anche realizzato un sito fighissimo, un meccanismo a scorrimento verticale emozionante come uno scatto su una pista di atletica. Le splendide illustrazioni sono di Guido Scarabottolo, e in cambio di una piccola donazione ad Amnesty International puoi anche scaricarti l’illustrazione originale dei due atleti disegnata da proprio da lui.

La maratona dei diritti umani è partita il 3 dicembre, si corre per Moses, Rampyari, Daniel, Jeanette e Raif. Non servono scarpette da ginnastica, non serve un vero allenamento se non la voglia di fare un gesto davvero importante per gli altri.  Basta andare sul sito maratona.amnesty.it leggere le cinque storie e firmare i 5 appellli, poi invitare a “correre” altri amici usando l’hashtag #corriconme sui social.

La maratona W4R 2014 si è conclusa il 21 dicembre. Insieme a Amnesty International abbiamo raccolto più di 130.000 firme in meno di un mese. Olè!

 

Progetto: Campagna web Write for Rights 2014
Cliente: Amnesty International

Correlati

Emergenza suolo: serve una firma contro i disastri ambientali

Oggi il sisma ad Ischia, ieri le alluvioni a Genova e in Veneto, l’altro ieri le frane a Giampilieri e Sarno: e …

Cos'è il design
(nel mondo reale)

Dicono che il buon design va in paradiso, il cattivo design va dappertutto. Ma che cosa è davvero il Design e perché i prodotti non esistono più? Forse è tutta colpa di Etsy e di Behance.

Pubblicità!

La mostra illustrata sulla storia della Comunicazione italiana. Dai manifesti dipinti della Belle Époque al design pubblicitario di Armando Testa passando per Cappiello, Mauzan, Dudovich, Codognato, Sepo, Carboni, Nizzoli.

This is KreativeHouse

Questa è kreativehouse: siamo storyteller, seguiamo progetti di fashion, arte e il noprofit. Il nostro lavoro è farci venire buone idee. Uno studio creativo specializzato nel marketing e nel design delle strategie per la comunicazione.

Kreativehouse è uno studio di comunicazione e consulenza strategica nato nel 2005 a Fidenza, un paesino della provincia emiliana, perché le idee originali vengono dalla provincia. Aiutiamo i nostri partner a comunicare con il loro pubblico e a definire la propria identità, online e offline.

Facebook