Diventa un'opera d'arte

Ti sarà capitato di vederle sfogliando le pagine di Harper’s Bazaar, sui muri della Triennale di Milano o nelle boutique più fashion di Londra. Questo weekend anche tu puoi diventare una #fashionillustration

Si chiamano Lucia Emanuela Curzi, Alessandra Pulixi, Adriana Deco, e hanno lavorato per i più importanti marchi di moda, le loro fashion illustration sono apparse nei musei e sulle riviste più glamour. Sono tre artiste internazionali, tre performer e live artist.

Succede al Fidenza Village dal 25 al 28 aprile: puoi conoscerle, sederti davanti a loro e lasciare che ti trasformino in una vera illustrazione di moda.

Lucia è un vero talento della fashion illustration contemporanea ha esposto le sue opere al Victoria & Albert Museum e alla Tate Modern. Recentemente Harper’s Bazaar Russia le ha dedicato uno speciale di 20 pagine. Alessandra (in arte La Fille Bertha) viene dalla street ed è fresca della mostra “L’Alfabeto della Moda” in Triennale, Adriana è laureata al London College of Fashion e designer per Lulu Guinness, ha lavoraro per importanti marchi di Moda come H&M e ha tenuto eventi di live illustration nelle boutique più esclusive di Londra.

La Fille Bertha è un’artista e illustratrice italiana, la sua formazione spazia dalla psicologia al disegno e alle arti visive. Ha partecipato a mostre (sia collettive che personali), progetti di moda, illustrazione e street art in Italia, Europa e Canada. Le sue creazioni sono esposte alla Triennale di Milano nella mostra “Il nuovo Vocabolario della moda italiana”. Collaborazioni: Eastpak, If Bags, Vogue, Artribune, Fashion Illustrated, Urban, Domus, Design Speaking, Quattromani.

Lucia Emanuela Curzi è un’illustratrice italiana che vive e lavora a Londra. Nel 2010 ha vinto il premio “Company Magazine” per la Fashion illustrator ed è stata definita come “uno dei volti della moda futura”. Ha esposto le sue creazioni nei più importanti musei di Londra come il Victoria & Albert Museum e Tate Britain. Le sue illustrazioni sono apparse su diverse riviste come Harper’s Bazaar, InStyle Magazine, Sunday Times.

Adriana Deco è una fashion illustrator e head graphic designer per Lulu Guinness. Laureata al London College of Fashion, sta riscuotendo una particolare attenzione nel settore per il suo stile versatile ed eclettico. Il talento speciale di Adriana è l’illustrazione di moda dal vivo. Oltre alle sue performances artistiche per i fashion brands, Adriana si distinge per la sua sfaccettata personalità artistica, occupandosi di styling, cantautorato, direzione video.

Correlati

Prodigy Kid: come la leggenda del Mostro di Ravenna è diventata una mostra di Arte contemporanea

L’8 di marzo del 1512 a Ravenna succede un fatto prodigioso. Viene alla luce un bambino che ha la testa enorme, un corno in fronte e una bocca esagerata. Una delle due gambe ha un occhio nel ginocchio, mentre l’altra è pelosa come la zampa del diavolo. Sul petto, tre lettere: Y X V. Tutto il mondo lo conoscerà come il Mostro di Ravenna.

Come collaborare con i brand

Su Domestika un corso pratico per trasformare le buone idee in un vero lavoro Aiutare i creativi a collaborare con i brand …

L’artista mascherato Manu Invisible combatte il bracconaggio insieme ai ragazzi di Cagliari

Ci sono tradizioni crudeli che vanno dimenticate per sempre. Ci sono invece tradizioni belle e antichissime che vanno recuperate. In Sardegna gli studenti di un Liceo artistico di periferia hanno dipinto un affresco per dire basta al bracconaggio. Combattono una tradizione assurda con la calce e il colore, con le tecniche di Michelangeleo e di Leonardo

This is KreativeHouse

We are creative. We solve problems through creativity and marketing processes. We campaign great contents that address cultural and social issues. We are into art, fashion and nonprofit.

Facebook