Caratteri

Arte contemporanea a Parma. Una deflazione sociale economica e quindi linguistica, iniziata nel 2008, ci costringe a pensare ad una necessaria ricostruzione (sociale, economica e quindi linguistica). Ripartiamo da un tempo 0, dalla matrice, dal linguaggio, dalla sintassi, dai caratteri. Perché ogni ricostruzione ha bisogno di ripensare alla parola e quindi alla lingua. Sono stati scelti sei possibili sensori degli ultimi cinquant’anni della storia culturale italiana.  Sei diversi segni, i più distanti possibili, antitetici nella loro natura alfabetica.

mostra-arte-contemporanea-parma-caratteri

Bruno Chersicla, Felice Levini, Carlo Dell’Amico, Paolo Cirio, Erjon Nazeraj, Alessandro Sambini.  Sei Caratteri provenienti da scritture dissimili, da luoghi distanti ed estranei: dal legno okumè alla superficie digitale. Perché ogni ricostruzione ha necessità di ripensare il rapporto tra spazio ed uomo e quindi, oggi, alla geografia del web: luogo di (ri)costruzione delle nostre abitazioni/emozioni immateriali. Questo evento sociale vuole essere un ritorno da un territorio in conflitto: una forma di partecipazione attiva ad un processo di guarigione.  Andrea Tinterri

Correlati

Festival Verdi: all'Opera con il Maestro!

Quella volta che insieme ad Ale Giorgini abbiamo trasformato le Opere di Giuseppe Verdi in una festa super POP. Giuseppe Fortunino Francesco …

Dov'è la Duchessa?

Maria Luisa d’Asburgo-Lorena detta Maria Luigia, o più semplicemente la Duchessa, oltre ad essere una delle donne più importanti della storia d’Europa, …

Diventa un'opera d'arte

Ti sarà capitato di vederle sfogliando le pagine di Harper’s Bazaar, sui muri della Triennale di Milano o nelle boutique più fashion …

This is KreativeHouse

We are creative. We solve problems through creativity and marketing processes. We campaign great contents that address cultural and social issues. We are into art, fashion and nonprofit.

Facebook